O B S E S S I O N S di Francesca Giovanelli

O B S E S S I O N S di Francesca Giovanelli

O B S E S S I O N S

foto di Simone Conti

Tra il sognare ripetutamente ciò che l’inconscio desidera nel profondo del proprio io e il manifestare apertamente comportamenti irrazionali, in progressione graduale verso l’esplosione della  follia, intercorrono  molteplici passaggi  intermedi.

Nei tre soli scatti in cui sintetizza ciascuno dei suoi personalissimi percorsi di Obsessions, Simone Conti riesce a fissare visivamente, in un efficace e sentito crescendo, i  drammi che attraversano le nuove generazioni, a cui lui stesso appartiene.

Nella serie Show Girl viene messa in scena la degenerazione della danza, da sofisticata espressione artistica  di un armonioso corpo in movimento a strumentalizzazione mediatica dell’immagine fisica: bellezza obbligatoriamente giovanile, ostentata e commercializzata come prodotto televisivo di facile consumo, in cambio dell’apparizione pubblica e della conseguente fama, ancorché momentanea.

Francesca Giovanelli, febbraio 2014

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *